Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 27 Mar 2017 in Agenda, Primo piano | 0 comments

Assemblea 2017 de la Società della Ragione

Assemblea 2017 de la Società della Ragione

Questo post è stato letto 264 volte

Care amiche, cari amici,

il 2016 è stato un altro anno di grande impegno per la nostra associazione che continua nella sua attività di promozione della cultura del Diritto Penale minimo e della garanzia dei diritti. Un lavoro sempre più difficile in un paese dove il populismo penale sembra oscurare la ragione del diritto. L’ultimo esempio è il doppio decreto Minniti-Orlando su sicurezza e immigrazione, sul quale, insieme a molte altre associazioni, abbiamo lanciato un appello alla mobilitazione che trovate sul sito fuoriluogo.it.

Sulle droghe, dopo esserci impegnati nella stesura di due proposte di legge presentate nei due rami del parlamento, siamo stati fra i protagonisti della campagna “Legalizziamo”, che ha raccolto oltre 60.000 firme per la proposta di legge di iniziativa popolare per la regolamentazione legale della cannabis. Rimane assordante il silenzio della politica, con il Governo che non ha ancora risposto a ben due appelli lanciati dalle associazioni negli scorsi mesi.

Abbiamo infine continuato a portare in giro per l’Italia la mostra di disegni di Roberto Sambonet sulla pazzia che dopo aver viaggiato fra Milano, Firenze, Ferrara, Roma è stata a Brescia, Matera, Bologna, Trieste e da poco a Pavia. È stato il nostro contributo culturale per accompagnare la chiusura degli Ospedali Psichiatrici Giudiziari che finalmente sembravano essere definitivamente archiviati anche grazie all’impegno del Commissario straordinario Franco Corleone. Purtroppo il Parlamento ha riaperto questa ferita, inserendo all’interno del provvedimento sulla Giustizia approvato da poco al Senato ed ora alla Camera un emendamento che, disponendo il ricovero nelle REMS esattamente come se fossero i vecchi OPG, rischia di far riaprire la tragica stagione dei manicomi giudiziari. Per questo abbiamo deciso di raccogliere l’invito alla mobilitazione di StopOPG, lanciando una petizione on line che ha raggiunto le 1500 adesioni (potete aderire dal sito) e convocando la nostra assemblea proprio in occasione del primo momento di confronto che si terrà nell’ambito dell’iniziativa di Antigone “Che fine hanno fatto gli Stati Generali” il prossimo 10 aprile a Roma.

Per fare un bilancio dell’anno trascorso e per programmare le attività future, in particolare un seminario sugli strumenti di clemenza che produrrà un volume della collana Ediesse e forse un libro sulla chiusura degli Opg e le Rems, è quindi convocata l’assemblea dell’associazione in prima convocazione il giorno domenica 9 aprile alle ore 8 ed in seconda convocazione

Lunedì 10 aprile 2017, ore 15
c/o lo Spazio Europa* – Via IV Novembre 149 a Roma

con il seguente Ordine del Giorno:

  1. Comunicazioni del Presidente
  2. Resoconto dell’attività svolta e programma prossime iniziative
  3. Approvazione bilancio 2016 dell’Associazione
  4. Rinnovo delle cariche associative

*ATTENZIONE: per partecipare e accedere alla sala è necessario iscriversi, entro e non oltre venerdì 7 aprile alle ore 12:00, mandando una mail a info@societadellaragione.it indicando nome e cognome.

Vi ricordiamo che la nostra Associazione ha bisogno del vostro aiuto: potete sostenere e partecipare alla vita associativa aderendo per il 2017 (Quota sociale 50 euro) od inviando una erogazione liberale (detraibile dalle imposte) con un bonifico sul conto corrente de la Società della Ragione presso Banca Prossima, Filiale di Milano, PIAZZA P. FERRARI 10 IBAN  IT 84 J 03359 01600 1000 0010 6293 indicando nella causale nome e cognome. Potete anche iscrivervi comodamente on line con carta di credito o conto PayPal alla pagina www.societadellaragione.it/iscriviti.
Potete anche, ancor più semplicemente, sostenerci con il 5×1000 indicando nella vostra dichiarazione dei redditi, nella casella “sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale”, il codice fiscale della Società della ragione 94159130486 e apponendo la propria firma.
Aspettiamo il vostro contributo di idee ed il vostro sostegno.

Il Presidente
Stefano Anastasia
Il Tesoriere
Leonardo Fiorentini

Firenze, 27 marzo 2017

Questo post è stato letto 264 volte

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *