Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 11 Ago 2010 in Carcere, Pubblicazioni | 0 comments

Contro l’ergastolo

Contro l’ergastolo

Questo post è stato letto 2206 volte

Contro l’ergastolo
Il carcere a vita, la rieducazione e la dignità della persona
Autori: Stefano Anastasia – Franco Corleone
Pubblicato nel: Dicembre 2009
Pagine: 144
ISBN: 88-230-1383-4

La grande promessa della Costituzione repubblicana, dopo vent’anni di regime fascista e di abusi contro la libertà delle persone, era inscritta – per i carcerati – nella finalità rieducativa della pena e nella speranza dell’abolizione dell’ergastolo. Sessant’anni dopo, nonostante innumerevoli tentativi, l’ergastolo è ancora lì, e si moltiplica tra le pene da scontare nelle carceri italiane.

A partire dalle lezioni tenute da Aldo Moro nei suoi ultimi anni di vita, contro l’ergastolo e la pena di morte, gli autori si confrontano con la pena senza tempo, la sua sopravvivenza e la sua vitalità, per capire se e come se ne potrà fare a meno.

Testi di: Boccia, Calvi, Fortuna, Gonnella, Margara, Martinazzoli, Mosconi, Senese, Sofri.

Sul sito di Ediesse potete ordinare il libro.

Questo post è stato letto 2206 volte

468 ad

0 Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Aldo Moro contro l'ergastolo - Fuoriluogo - Blog - L’Espresso - […] Stefano Anastasia ho curato la pubblicazione di un volume Contro l’ergastolo per le edizioni Ediesse che contiene saggi fondamentali…

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.