Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 2 Ott 2017 in Diritti Umani, Primo piano | 0 comments

I diritti del consumatore di cannabis

I diritti del consumatore di cannabis

Questo post è stato letto 125 volte

I diritti del consumatore di cannabis. La guida di CILDSono tanti i mali del sistema penale italiano che continuano a compromettere libertà e diritti civili nel nostro paese. CILD ha scelto di iniziare la sua battaglia per una giustizia davvero uguale per tutti a partire dalle politiche sulle droghe, portando avanti una campagna per una riforma del sistema giudiziario.

Tra gli obiettivi, l’adozione di una nuova legge quadro coerente in materia di droghe, che affronti anche le questioni relative al sistema carcerario, l’inefficacia nella tutela dei diritti fondamentali, il rifiuto di accesso alle cure sanitarie e la mancanza di approccio preventivo.

Da tempo, attraverso la campagna Non Me La Spacci Giusta, CILD lavora per un dibattito non ideologico sul tema delle droghe, fornendo dati, informazioni e approfondimenti. Con questa guida, realizzata in collaborazione con gli avvocati Gennaro Santoro e Elia De Caro, si vuole mettere nelle mani dei consumatori di cannabis uno strumento che consenta loro di avere un quadro chiaro ed esaustivo della normativa e di conoscere – e far valere – i propri diritti.

La Coalizione Italiana per le Libertà e i Diritti civili (CILD) è una rete di 35 organizzazioni della società civile, fra cui la Società della Ragione, che lavora dal 2014 per difendere e promuovere i diritti e le libertà di tutti, unendo attività di advocacy, campagne pubbliche e azione legale. Le aree tematiche di cui CILD si occupa sono soprattutto diritti di migranti e rifugiati, discriminazioni, giustizia penale, libertà di espressione e privacy.

Questo post è stato letto 125 volte

Download documentazione

  • pdf KYR3_Cannabis
    I DIRITTI DEL CONSUMATORE DI CANNABIS - Know Your Rights. Scarica la guida in formato pdf.
    Dim.: 653 KB Download: 29
[uam_ad id="1516"]

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *