Pages Menu
Categories Menu

Posted by on 16 Gen 2020 in Agenda, Primo piano | 0 comments

Politiche sulle Droghe: l’impatto della repressione

Politiche sulle Droghe: l’impatto della repressione

Questo post è stato letto 96 volte

Politiche sulle Droghe: l’impatto della repressione
Una riflessione a partire dalla Cannabis

venerdì 17 gennaio
ore 17
Manifattura Tabacchi
Via delle Cascine 33 – Firenze

Programma

Saluti e commento
Franco Corleone, Garante Regione Toscana dei diritti delle persone
private della libertà personale

Sanzioni penali e amministrative in Italia. Alcuni dati
Leonardo Fiorentini, Direttore di Fuoriluogo.it, Forum Droghe

Dpr 309/90: gli effetti sul penitenziario
Katia Poneti, Regione Toscana, ufficio Garante dei diritti delle persone private della libertà
personale;
Giuseppe Caputo, Università degli Studi di Firenze, L’Altro diritto

Un confronto europeo e internazionale: cosa dice la giurisprudenza
Sofia Ciuffoletti, Università degli studi di Firenze, L’Altro diritto

La repressione della cannabis come controllo sociale
Serena Franchi, Università degli Studi di Firenze, Società della Ragione

Prevenzione nelle scuole
Barbara Bonvicini, Associazione Enzo Tortora

Buone pratiche: l’Argentina e l’università
In collegamento Juan Manuel Otero – Università del Rio Negro, Patagonia

Uso ludico e terapeutico
Marco Perduca, Coordinatore Science for Democracy

Confronto con i consumatori (consumo sia ludico che terapeutico)

L’Altro Diritto e Società della Ragione propongono un incontro aperto alla cittadinanza per discutere della legislazione sulle droghe italiana e internazionale e l’impatto di queste sul sistema repressivo nei vari paesi, con un focus sulla cannabis.
L’incontro è organizzato all’interno di una serie di eventi preparatori su scala nazionale in vista della Conferenza Nazionale autoconvocata per la riforma delle politiche sulle droghe, organizzata a Milano presso la Sala Convegni della Camera del Lavoro il 28 e il 29 Febbraio e promossa da A Buon Diritto, Arci, Associazione Antigone, Associazione Freeweed, Associazione Luca Coscioni, CGIL, CNCA, Conferenza dei Garanti delle persone private della libertà, Comunità di San Benedetto al Porto, Forum Droghe, ITANPUD, ITARDD, l’Altro Diritto, la Società della Ragione, LILA.

Questo post è stato letto 96 volte

468 ad

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.