Home CampagneCarcere Il governo fa la guerra alle donne detenute: odio, razzismo e classismo per un pugno di voti

Il governo fa la guerra alle donne detenute: odio, razzismo e classismo per un pugno di voti

Ci mobilitiamo e ci opponiamo contro tutto il “pacchetto sicurezza”, soprattutto laddove attacca, mortifica e lede con nuovi reati e nuove pene, i diritti di chi è detenuto/a. Grazia Zuffa e Susanna Ronconi su l'Unità del 21 novembre 2023.

da Redazione
50 viste