Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

Posted by on 3 Apr 2018 in Agenda, Primo piano | 0 comments

La rivoluzione gentile. Assemblea 2018 de la Società della Ragione.

La rivoluzione gentile. Assemblea 2018 de la Società della Ragione.

Questo post è stato letto 196 volte

Care e cari,
il 2017 è stato, come è ormai tradizione, un anno intenso per la vita della nostra associazione. La mostra dei disegni di Sambonet ha continuato il suo tour per l’Italia toccando Trieste, Pavia, Ortona, Troppo Carnico, Torino e infine Parma. È stato un importante viaggio costituito da ben 13 tappe, che ha accompagnato la “rivoluzione gentile” della chiusura degli OPG. A gennaio di quest’anno abbiamo organizzato a Roma il seminario sulla clemenza collettiva, che ha visto un ottimo successo per la vasta partecipazione e la qualità del dibattito, e che svilupperà la discussione con un volume che contiamo di pubblicare a settembre.
Abbiamo poi sostenuto le battaglie dei malati che si curano con la cannabis terapeutica, siamo partner del progetto di coinvolgimento della Società Civile sulla Riduzione del Danno promosso da Forum Droghe e LILA, mentre continua l’attività di advocacy nazionale ed internazionale per la riforma delle politiche sulle droghe. Nell’autunno scorso è uscito nella collana della SdR con le edizioni EDIESSE il volume “Droghe e autoregolazione” curato da Grazia Zuffa e Susanna Ronconi, che è già stato presentato in molte città (per organizzarne una scriveteci a info@societadellaragione.it).
A Udine abbiamo infine organizzato due appuntamenti per sostenere le proposte di legge per restituire l’onore ai soldati fucilati della prima Guerra Mondiale.

Il 2018 sarà un anno ancora più impegnativo. La Chiesa Valdese ha infatti approvato il contributo di 20.000 euro a WIT – Women in Transition, il nostro progetto pilota di self empowerment per donne detenute per il cui co-finanziamento useremo i fondi del 5 per mille che continuate a garantirci con le vostre firme sulla dichiarazione dei redditi. Con questi stessi fondi abbiamo poi acquistato il legno per la biblioteca, realizzata dai detenuti del carcere della Dozza, per ospitare i libri del lascito di Massimo Pavarini al carcere bolognese mentre continuiamo le attività nelle carceri. Lavoreremo per aggiornare e ripresentare le nostre due proposte di legge di riforma del TU 309/90 sulle droghe e per la regolamentazione legale della cannabis, nonché alla stesura del nono Libro Bianco sulle droghe. Sul piano internazionale ed in vista dell’importante appuntamento sulle droghe del 2019 a Vienna, abbiamo avviato la procedura per accreditarci come ONG con status consultivo presso l’Economic and Social Council (ECOSOC) dell’ONU. A Ferrara infine continueremo con le presentazioni dei “Libri della Ragione”.

La situazione politica italiana ci impone ancora maggior impegno. Ci servirà il vostro sostegno tramite le adesioni ed il 5×1000 ed il vostro contributo di idee e di tempo.

Per far il punto sulle cose fatte e programmare insieme le cose da fare è quindi convocata l’assemblea ordinaria de la Società della Ragione in prima convocazione per mercoledì 18 aprile 2018 alle ore 3.00 ed in seconda convocazione

Giovedì 19 aprile 2018 alle ore 15
presso la nostra sede di Firenze nel Complesso di San Salvi – Palazzina 35, Via di San Salvi 12
(Bus 6 dalla Stazione di Santa Maria Novella)
con il seguente Ordine del Giorno:

1. Relazione del Presidente sulle attività svolte dall’associazione
2. Discussione e programmazione delle prossime iniziative
3. Presentazione del Bilancio consuntivo 2017 e sua approvazione
4. Elezione organismi statutari
5. Varie ed eventuali

A seguire è prevista la presentazione del volume Manicomi criminali. La rivoluzione aspetta la riforma a cura di Franco Corleone che sarà anche il regalo a tutti gli iscritti 2018. Saranno presenti Stefano Anastasia, Stefano Cecconi, Valdo Spini e Grazia Zuffa. Al termine sarà offerto un aperitivo e sarà effettuata l’asta dei disegni di Roberto Sambonet utilizzati per la mostra I Volti dell’Alienazione. La base d’asta è fissata in 50 euro ognuno e il ricavato andrà a sostegno dell’associazione. Non mancate!

Il Presidente
Stefano Anastasia

Il Tesoriere
Leonardo Fiorentini

Per aderire o rinnovare l’adesione per il 2018 inviare un bonifico di minimo 50 euro all’IBAN
IT 84 J 03359 01600 1000 0010 6293
mandando poi una mail con la contabile e i dati dell’iscritto (Nome, Cognome, indirizzo postale e eventuale mail) a info@societadellaragione.it oppure aderire on line con carta di credito o PayPal: www.societadellaragione.it/iscriviti/

Questo post è stato letto 196 volte

Download documentazione

468 ad

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.